Università del Salento
Facoltà di Ingegneria

Corso Extracurriculare in Ingegneria Rinascimentale, A.A. 2006 - 2007







B. Paolo Torsello, Figure di Pietra

Benito Paolo Torsello

Nato ad Alessano (Lecce), il 1° giugno 1934
Profilo scientifico

Professore Ordinario di «Restauro architettonico», dal 1991, alla Facoltà di Architettura dell’Università di Genova, e supplente di «Teorie e storia del restauro», dal 1985. Già docente di «Tecnica del restauro urbano» (1973-74) e di «Restauro dei Monumenti» (1974-91) all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Visiting Professor alla Middle East Technical University di Ankara presso il corso di studi a Gumaleksik (1977) e alla Mimarlar Sinan University di Istanbul. Lectures a Charlotville (Virginia), a Lijubliana, all'Università di Yildiz di Istanbul, alla sede UNESCO di Venezia, a Mexico City, a Puebla, a Firenze, alla Architectural School (London) a Skopje e a Bitola in Macedonia.
Nel 1977, fonda il «Laboratorio di fotogrammetria» presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia e lo dirige sino al 1990. In questa sede promuove e dirige i rilievi e le analisi di numerosi monumenti, tra i quali: «La Rotonda» del Palladio, il «Baldacchino» del Bernini in S. Pietro, la parete del «Cenacolo» vinciano a Milano, il Castello di Vigevano (PV), il Castello di Carlo V a Lecce, la chiesa di Ereruk in Armenia, la casa di Jefferson a Monticello (Virginia).
Nel 1991 istituisce il Laboratorio MARSC (Metodiche Analitiche per il Restauro e la Storia del Costruito) presso la Facoltà di Architettura di Genova e ne assume la direzione scientifica. A questo periodo appartengono i rilievi e gli studi di monumenti come la Cattedrale di Trento, la statua di Cangrande della Scala a Verona, la cupola del Guarini alla cappella della Sindone a Torino e altri monumenti liguri.
Nella medesima Facoltà, nel 1994, promuove l'istituzione della «Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti», di cui è direttore sino al 2003.
Presidente, per la parte italiana, del Master internazionale Italo-francese sulla tutela dei beni architettonici.
È partner scientifico dell’Ecole D’Avignone, del Cabineto del Color e dell’Ajuntamento de Barcelona, in progetti europei. Collabora con il Politecnico di Atene ed è coordinatore di numerose ricerche nazionali.
Dal '92 al '96 è membro del Comitato Scientifico della Commissione UNESCO-ROSTE «Le città d'arte».
Membro del Consiglio scientifico del «Centro di Studio sulla Storia della Tecnica» – Genova - C N R, dal 1999.
Direttore, dal 2001, della sezione Architettura/Restauro nella collana dei saggi di Marsilio Editori.
L'attività di ricerca concerne principalmente il restauro architettonico, i suoi contenuti teorici e metodologici, gli strumenti analitici e le tecniche esecutive, con estensioni all'impiego delle tecnologie informatiche nella gestione e nel controllo del progetto di restauro (simulazioni, realtà virtuale, sistemi informativi avanzati, ecc.).
Delle pubblicazioni di cui è autore (oltre 120), alcune trattano argomenti teorici e metodologici (ad es. Figure di pietra, Marsilio 2006, Che cos’è il restauro?, Marsilio 2005; La restauraciòn de la arquitectura: còmo y por qué, in «Loggia». 2005; Proyecto, conservaciòn, innovaciòn, in «Loggia», 1999; La materia del restauro. Tecniche e teorie analitiche, Marsilio 1988, 5^ edizione; Restauro architettonico - Padri, teorie, immagini, Franco Angeli 1987, 15^ edizione) o di memoria scientifica. Altre riguardano le metodiche analitiche dell’architettura. Tra questi, il volume Misura e conservazione: tecniche di rilevamento, del 1979, e gli articoli pubblicati in atti di convegni internazionali (Stuttgard, Isola d’Elba, Sibenik, Bressanone, Hamburg, Wien, Rio De Janeiro, Rodi, La Habana), in riviste specializzate, anche internazionali. Altre, ancora, trattano temi tecnici e metodologici (Tecniche di restauro, 2 voll. UTET 2003, con S.F. Musso).
Numerosi scritti sono stati tradotti e pubblicati in Spagna, in Inghilterra, in Giappone e in Germania.


Per ulteriori informazioni contattare:

Dr. Giovanni Indiveri
Dipartimento Ingegneria Innovazione
Facoltà di Ingegneria
Via Monteroni
73100 Lecce, Italy

giovanni.indiveri(at)unile.it
Voice: +39 0832 29 7220